Paolo Rossi

Ha iniziato gli studi in saxofono all’età di 11 anni con il prof. Simone Valla.
Nel 2008 si è iscritto all’Istituto musicale Vecchi-Tonelli a Carpi, nel quale ha seguito il corso di saxofono classico sotto la guida del prof. Angelo Gabrielli fino a diplomarsi col massimo dei voti nel 2016.
Ha studiato con la prof.ssa Alda Dalle Lucche seguendo un suo master di musica d’insieme e poi frequentando nell’anno 2015/16 la Scuola di Musica di Fiesole nella classe di musica da camera per saxofoni.
Iniziato al repertorio Jazz dal prof. Simone Valla, ha approfondito autonomamente questo linguaggio durante gli studi classici, mantenendo collaborazioni col sopra citato negli ultimi anni.
Ha seguito una master di Big Band Jazz col M. Antonio Ciacca nel 2015.
Dal 2012 collabora con l’orchestra di fiati dell’Istituto Vecchi-Tonelli, partecipando alla registrazione del disco “The Maestro” con solista il M. Marco Pierobon nel 2016 e del disco “Clarinettomania” con solista il M. Corrado Giuffredi nel 2018.
Dal 2016 partecipa al progetto “Carpi Sax Orchestra” diretto dal prof. Simone Valla, con cui ha collaborato alla registrazione del disco “A Rhythmic Voyage” nel 2018. Alcune esperienze da solista in ambito classico, ha collaborato con il M. Paolo Andreoli al pianoforte.
Varie esperienze in gruppi cameristici come quartetto di saxofoni o piccoli ensemble, sia in ambito classico che jazzistico.
Collaborazione con ensemble Altre Voci di Modena per la realizzazione dell’opera Der Kaiser Von Atlantis nel 2015.
Collaborazione alla prima realizzazione dell’opera “Notte per me luminosa” di Marco Betta nel 2016.
Esperienza in ambito moderno/pop all’interno di varie formazioni.
Insegnante di saxofono presso le scuole Doremì di Rubiera e Musikè di Carpi. Attualmente collabora come strumentista e arrangiatore con diversi progetti in ambito pop e jazz, tra i quali la cover-band “Groovie Ribs” e il quartetto di saxofoni “Hybreed”.

Diploma di maturità tecnica tecnica industriale, indirizzo FASE con voto 100/100 (2014)
Laurea Triennale in Fisica con 110/110 e lode, presso l’U. di Modena e Reggio Emilia (2017)